RozzanoToday

Rozzano, blitz del rapinatore in farmacia: donna minacciata col taglierino, arrestato

L'uomo è stato fermato poco dopo la rapina dai carabinieri di Rozzano. L'accaduto

Foto repertorio

Un uomo di trentasette anni, un cittadino italiano con precedenti e nullafacente, è stato arrestato dai carabinieri di Rozzano con l'accusa di rapina. 

In mattinata, stando a quanto riferito dai militari, il 37enne è entrato nella farmacia comunale di via Garofani con il volto coperto e ha minacciato la dipendente con un taglierino. A quel punto, bloccata la vittima, il ladro ha rubato tutti i soldi dalla cassa, circa 670 euro.

I clienti che in quel momento erano nel locale hanno subito dato l'allarme e i carabinieri sono immediatamente arrivati sul posto. In pochissimo gli stessi carabinieri hanno rintracciato il fuggitivo in una via poco distante: addosso aveva ancora il taglierino e i soldi appena rapinati. 

Per lui si sono aperte le porte del carcere di San Vittore. 
 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento