RozzanoToday

Rozzano, inseguito dai carabinieri: si schianta sulla rotonda. Militari gli sparano alle gomme

Nei guai un uomo di 31 anni, piantonato in ospedale dai carabinieri. I carabinieri avrebbero esploso due colpi per fermarlo

L'auto sulla rotonda dopo l'inseguimento (foto Sei di Rozzano se../Fb)

Prima l'inseguimento, poi lo schianto e infine le manette. Scene da far west a Rozzano, hinterland Sud di Milano, nella notte tra giovedì e venerdì 13 settembre. Nei guai un 31enne italiano.

I contorni della vicenda non sono ancora chiari, ma secondo quanto ricostruito da MilanoToday sembra che l'uomo non abbia rispettato l'alt dei carabinieri e sia scappato speronando alcune auto in sosta. La sua corsa è terminata intorno alle 3 in via della Cooperazione quando ha perso il controllo della sua Ford Fiesta schiantandosi contro una rotatoria. I militari sono riusciti ad ammanettarlo poco dopo.

L'uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Carlo dove è attualmente piantonato. Diversi residenti e molti lettori hanno testimoniato di aver sentito "botti" come spari di arma da fuoco. I militari hanno confermato che sono stati esplosi due colpi alle gomme per "stoppare" il malvivente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento