RozzanoToday

Rozzano, ragazzino falciato sul marciapiede da un pirata della strada: indaga la Locale

È successo nel pomeriggio di lunedì 20 gennaio, la polizia ha lanciato un appello

Immagine repertorio

Riverso sul marciapiede. Solo. È stato un passante a lanciare l'allarme e adesso la polizia locale sta cercando di dare un nome e un cognome al pirata della strada che ha falciato un ragazzo di 15 anni in via Monte Amiata a Rozzano nel pomeriggio di lunedì 20 gennaio.

L'incidente è avvenuto intorno alle 17.20 all’altezza del parcheggio del campo sportivo: il ragazzino, secondo quanto ricostruito dalla Locale, sarebbe stato travolto dall'auto mentre camminava sul marciapiede. L'automobilista poi si è allontanato come se nulla fosse. Il giovane, soccorso dai sanitari del 118, è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Milano, fortunatamente le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. 

Gli agenti  stanno cercando elementi utili per individuare l’auto pirata e "invitano chi ha visto a farsi avanti contattando il Comando al numero 0289200785", si legge in una nota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

Torna su
MilanoToday è in caricamento